htFarbe Konkret Denkentp://www.okarte.it
Chiusura 11/02/2017
Domenico D'Oora è nato Londra nel 1953, vive in Italia sul Lago Maggiore. Intensa è la sua collaborazione con importanti gallerie in Italia e Svizzera realizzando dagli anni ’90 oltre quaranta mostre personali. Dopo la recente mostra personale presso la Galleria Santo Ficara di Firenze ora, nella sua terza mostra alla Galerie Appel d i Francoforte, espone una selezione di opere del 2016, di cui alcune di grandi dimensioni, realizzate in resine acriliche su tela su telai sagomati, e su tavole multistrato in Mdf con inserti in Plexiglass e Pvc.
Corneliusstraße 30, Frankfurt am Main mappa
Inaugurazione 13/01/2017
Domenico D'Oora è nato Londra nel 1953, vive in Italia sul Lago Maggiore. Intensa è la sua collaborazione con importanti gallerie in Italia e Svizzera realizzando dagli anni ’90 oltre quaranta mostre personali. Dopo la recente mostra personale presso la Galleria Santo Ficara di Firenze ora, nella sua terza mostra alla storica Galerie Appel d i Francoforte, espone una selezione di opere del 2016, di cui alcune di grandi dimensioni, realizzate in resine acriliche su tela su telai sagomati, e su tavole multistrato in Mdf con inserti in Plexiglass e Pvc.
Nelle opere di D'Oora il colore, nelle sue materiche scansioni, diviene presentazione di una fenomenica concretezza del pensiero in evoluzione, capacità di essere intuizione e conoscenza e, nella sua ricercata aleatoria imperfezione, latore di straordinaria bellezza. Le modulate superfici scandiscono un momento di concentrazione dove lo spazio e il tempo vivono nel medesimo istante. Il colore si offre senza limiti, in una presenza eccelsa, in una sua inaspettata fisicità, ove luce e ombra, perfezione e imperfezione, sono indissolubili.
Nei dipinti tridimensionali di D'Oora, concepimento ideale ed esecuzione sono frammenti di un sistema, di un’unica operazione, che unisce percezione e produzione, fisicità e immaterialità. Ogni opera è portatrice di meditativa intensità e di sottile inquietudine e, seppur nella sua conformazione minimale, mira in modo radicale a ricostituire, anche nel particolare, un’interrogativa immagine di totalità.

I Video di OK ARTE, le note d'arte del critico Raimondo Raimondi

Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE Raimondo Raimondi: Il premio OK ARTE
Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond... Video - Deborah Valenti: Ritratto di una Lei - nota del critico Raimondi Raimond...
Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi Cosa è l'arte - n.2 - note d'arte del critico Raimondi Raimondi
Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi Video -Salvatore Accolla - nota del critico Raimondi Raimondi
Quando l’uomo scoprì di avere un’anima Quando l’uomo scoprì di avere un’anima
Consagra, vivere da falco sulle cime di un orgoglio da povero Consagra, vivere da falco sulle cime di un orgoglio da povero
Gaudenzio Ferrari in una mostra diffusa nei luoghi della sua attività Gaudenzio Ferrari in una mostra diffusa nei luoghi della sua attività
Scopriamo gli archetipi classici di Picasso Scopriamo gli archetipi classici di Picasso
La strana avventura di Rimbaud, alias Rambo, a Milano La strana avventura di Rimbaud, alias Rambo, a Milano
San Carlo al Lazzaretto: tra recenti restauri e antiche memorie San Carlo al Lazzaretto: tra recenti restauri e antiche memorie
A Milano una fitta agenda di appuntamenti per il Fuorisalone A Milano una fitta agenda di appuntamenti per il Fuorisalone
Gillo Dorfles e l’esperienza americana Gillo Dorfles e l’esperienza americana
Camillo Boccaccino a Brera e gli amori sacri e profani Camillo Boccaccino a Brera e gli amori sacri e profani
La primavera alla Rocca Sforzesca e alla ex Filanda di Soncino: eventi culturali... La primavera alla Rocca Sforzesca e alla ex Filanda di Soncino: eventi culturali...
Le “Femmes Fatales” di Boldini risplendono alla Galleria d'Arte Moderna Le “Femmes Fatales” di Boldini risplendono alla Galleria d'Arte Moderna
Il ritorno a Milano di due capolavori della Scapigliatura Il ritorno a Milano di due capolavori della Scapigliatura

Articoli archiviati