poesiaL'Arte in ogni sua varia espressione (pittura, poesia, fotografia, musica, scultura, etc.) è il linguaggio privilegiato, il migliore in assoluto, per conquistare un più fortunato futuro e una totale coscienza di se e delle proprie capacità. Nell’attuale ripensamento dei valori, dove ancora persistono e si addensano nebbie e ambiguità, la creatività artistica è tesa a ritrovare, nella sua verginità e palmare evidenza, a volte pregna di ingenuità, ma sempre delicata e piacevolissima, la realtà oggettiva del proprio vissuto emozionale. Gli artisti sono "costruttori di pace", perchè chi è capace di una sensibilità artistica non può essere sordo al lamento dei popoli oppressi dalle guerre o dalla fame.
Arte in ValigiaCon il Premio, in concorso e fuori concorso, intendiamo raccogliere attorno alla sigla "Artisti costruttori di pace" tutti coloro che amano la libera espressione artistica e vogliono relazionarsi con i loro simili, che credono nella stessa visione della vita, per scambiarsi l'un l'altro le proprie emozioni e partecipare alle iniziative artistiche che gli amministratori del gruppo intendono promuovere. Siete quindi i benvenuti, speriamo numerosi e motivati. Raimondo Raimondi

 Per iscriversi è sufficiente inviare una propria biografia e i testi di tre poesie o le foto di tre opere a rivistaokarte@okarte.net. In alternativa si può compilare il modulo. Si può partecipare in concorso o fuori concorso. Si può avere il premio in entrambi i casi.

La quota di iscrizione è di 15 euro che comprende l'iscrizione all'associazione OK ARTE 2016-2017. Si può pagare con paypal o carta di credito o con bonifico sul conto corrente dell'associazione OK ARTE: iscrizione per la poesia - iscrizione per arti visive e fotografia

Non appena ci si iscrive le opere sono pubblicate su www.okarte.it e sul gruppo facebook Amici Costruttori di Pace e saranno visualizzate in un anno da almeno 10000 persone.

Per chi partecipa in concorso il primo premio (vedi tutti i premi) è un soggiorno (vitto e alloggio) di un fine settimana a Siracusa e la presentazione delle opere presso Mediterranea Art Gallery. Fra chi partecipa fuori concorso viene sorteggiato un premio simile al precedente.

Chi vuole sostenere il premio può diventare "Ambasciatore di Pace" o semplicemente iscrivere i propri amici al gruppo facebook inserendo notizie e commenti.