GTranslate

 

Aperture straordinarie della mostra
DE CHIRICO IN 101 LIBRI
A CURA DI ANDREA KERBAKER
Kasa dei Libri Largo De Benedetti, 4 Milano Sabato 16 e domenica 17 febbraio
apertura gratuita a tutto il pubblico dalle 15 alle 19

UNA è lieta di annunciare per l’anno 2019 la prosecuzione della collaborazione con Spazio Leonardo, il nuovo contenitore di Leonardo Assicurazioni - Generali Milano Liberazione, con sede in Porta Nuova.
La programmazione a cura di UNA prevede una serie di tre mostre personali di artisti italiani che presentano un progetto site-specific per la gallery di Spazio Leonardo: Filippo Minelli (febbraio - aprile 2019); Elia Cantori (in collaborazione con la galleria CarDrde di Bologna, maggio - settembre 2019); Stefano Serretta (ottobre - dicembre 2019).

 di ROBERTO ZAONER
  (Ogni uomo da solo può fare poco, ma insieme ad altri possono rovesciare gli eventi a loro piacimento e invertire le sorti della storia umana e terrena).
L’uomo è un ospite della terra. Non è il suo padrone.
                                                               

In una fredda notte di principio d’anno, stanco, mi ero disteso sul mio letto e continuai la lettura del romanzo di un autore del trascorso secolo, dal sapore di un romanticismo ormai andato. Le palpebre dei miei occhi si facevano via via più pesanti, ma poi si schiudevano. La voglia che avevo di finire la lettura di quel libro era tanta. Ma la mente non rispondeva più agli stimoli dell’attenzione che avrei dovuto avere per capire ciò che leggevo. La concentrazione andava scemando, e senza rendermene conto quel libro andava scivolando pian piano dal letto e cadde a terra. 
La giornata era stata convulsa.

La prima Traviata di Zeffirelli all’Arena di Verona
Apertura del Festival Lirico 2019
Dal 21 Giugno al 7 Settembre
Zeffirelli, l’ultimo grande Maestro della regia italiana,
in una nuova produzione che si presenta come somma sintesi
del suo pensiero estetico sull’amatissima e frequentatissima Traviata

Dal 13 settembre 2019 al 13 gennaio 2020 nella Sala degli Alabardieri, nella Sala delle Guardie del Corpo e nelle Retrostanze settecentesche degli appartamenti storici, saranno esposte opere appartenenti al gallerista Cesare Lampronti.
La mostra nasce dall’idea di avvicinare il mondo del collezionismo privato e delle Gallerie d’arte a quello dei Musei, intesi come luoghi deputati alla fruizione e alla valorizzazione culturale per “pubblici” sempre più eterogenei.

Giovedì 21 febbraio, ore 19 inaugurazione di 
“Masquerada”, la prima mostra all’interno della nuova sede veneziana 0rganizzata da Akka Project.

Nata quattro anni fa a Dubai, Akka Project si dedica alla promozione e alla diffusione dell’arte contemporanea africana attraverso un fitto programma di mostre ed eventi. La forte passione per il lavoro degli artisti ha portato la galleria a supportare una serie di nuove produzioni, con la volontà di finanziare progetti culturali meritevoli che incentivino i giovani artisti a seguire il loro percorso. 

Wrong Weather Gallery è orgogliosa di accogliere il ritorno di Mustafa Sabbagh all’interno del proprio spazio espositivo, con la presentazione dell’installazione multimediale site-specific MKUltra.

L’artista di fama internazionale, che ha fatto della sperimentazione una delle sue cifre più potenti, si appropria della sigla di uno dei progetti più sperimentali - e meno etici - della storia dell’umanità, per sovvertirne concettualmente l’esito attraverso un’arma altrettanto detonante: il gesto artistico.

In mostra da Wrong Weather la cristallizzazione di un brainwashing, innescata in un esorcismo muto e serrato tra fotografia e scultura, sclerotizza età e identità incenerendo lineamenti, chiudendo occhi, obnubilando volti. Tutto per un solo scopo: quello di non disinnescare mai il pensiero.   

artisti costruttori di pace
Chiusura 16/02/2019
JAZZIN'BARCA
RUDI MANZOLI DOUBLE SIDED OCTET
Gazelle: The Music of Jo Henderson

Da un'idea del sassofonista Rudi Manzoli, un appassionato omaggio, con arrangiamenti originali, alla musica di uno dei più grandi maestri del jazz moderno, Joe Henderson.

artisti costruttori di pace
Chiusura 17/03/2019
Domenica 3 marzo 2019, alle ore 12 sarà aperta al pubblico la mostra di Alberto Parres 'IL ROSSO e IL NERO. FOLLIA, GIOIE E DOLORI DI ELIOGABALO L'ANARCHICO INCORONATO DI ANTONIN ARTAUD’. L’esposizione, patrocinata dall’Assessorato alla Promozione e allo Sviluppo Sostenibile del Territorio di Cerveteri, curata da Romina Guidelli e Raffaele Soligo e allestita presso le prestigiose sale espositive di Palazzo Ruspoli sito in Piazza Santa Maria a Cerveteri, presenterà al pubblico una numerosa selezione delle opere dell’artista divise tra dipinti, anche di grandi dimensioni, carte e installazioni.
Sale Ruspoli, Piazza Santa Maria, Cerveteri (RM) mappa
Inaugurazione 03/03/2019

artisti costruttori di pace
Chiusura 17/03/2019
L'arte nei luoghi di cura non solo abbellisce gli spazi ma migliora l'umore e il benessere dei degenti, generando stati d'animo positivi che possono contribuire alla loro guarigione. È la filosofia sottesa a "Maugeri in Arte", una rassegna di mostre e concerti organizzate nell'Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico Maugeri, in collaborazione con l'associazione Back To College, con la direzione artistica del critico Edoardo Di Mauro.
Via Salvatore Maugeri 10 Pavia mappa
Inaugurazione 20/02/2019

artisti costruttori di pace
Chiusura 24/02/2019
una delle opere più significative del museo e La Cena dei pellegrini
di Emmaus di Rembrandt, straordinario dipinto del maestro olandese
proveniente dal Musée Jacquemart-André di Parigi.">La Pinacoteca di Brera ospita un nuovo emozionante dialogo, "Attorno alla Cena in Emmaus. Caravaggio incontra Rembrandt", che mette a confronto due capolavori assoluti della storia dell’arte: La Cena in Emmaus di Caravaggio,
una delle opere più significative del museo e La Cena dei pellegrini
di Emmaus di Rembrandt, straordinario dipinto del maestro olandese
proveniente dal Musée Jacquemart-André di Parigi.
via Brera, 28 Milano mappa
Inaugurazione 05/02/2019

artisti costruttori di pace
Chiusura 05/05/2019
Dal 9 febbraio al 5 maggio 2019, le Scuderie del Castello Visconteo di Pavia rendono omaggio a Vivian Maier (1926-2009), una delle più singolari e misteriose figure di artista, la 'bambinaia-fotografa’, recentemente ritrovata e definita una delle massime esponenti della cosiddetta street photography.
 
viale XI Febbraio, 35 Pavia mappa
Inaugurazione 09/02/2019

Schermata 2019-02-11 a 12.54.41C’È ANCORA UNA SETTIMANA DI TEMPO PER VEDERE LA GRANDE MOSTRA PICASSO METAMORFOSI A MILANO AL PIANO NOBILE DI PALAZZO REALE.

Domenica 17 febbraio sarà infatti l’ultimo giorno di apertura della mostra (aperta dal 18 ottobre scorso), che in 116 giorni ha abbondantemente superato i 200.000 visitatori.

Dedicata al rapporto multiforme e fecondo che il genio spagnolo ha sviluppato, per tutta la sua straordinaria carriera, con il mito e l’antichità, si propone di esplorare per la prima volta da questa particolare prospettiva il suo intenso e complesso processo creativo.

Mostra a cura di Ornella Casazza e Emanuela Fiori, con Maria Anna Di Pede e Laura Felici. Perché mai un raffinato pezzo unico di gioielleria, di ceramica, cristallo viene ritenuto artigianato e non arte? Appellativo riservato invece a scultura e pittura? L’interrogativo sottende all’esposizione, per molti versi straordinaria, che il Museo Nazionale nel complesso di San Vitale, a Ravenna, propone dal 16 febbraio al 26 maggio, con la direzione scientifica di Emanuela Fiori.
“Il mestiere delle arti. Seduzione e bellezza nella contemporaneità”, questo il titolo della rassegna, è promossa e organizzata dal Polo Museale dell’Emilia Romagna, diretto dal dottor Mario Scalini, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e la collaborazione di Ravenna Antica. L’esposizione è curata da Ornella Casazza e Emanuela Fiori, con Maria Anna Di Pede e Laura Felici, che nel comitato scientifico sono affiancate dallo stesso dottor Scalini, da Claudio Spadoni e Fabio De Chirico.

SUSANNE CAPOLONGO NUOVO CAPO DIPARTIMENTO ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Lo staff di Pandolfini si arricchisce di una nuova e importante professionalità, quella di Susanne Capolongo in veste di capo dipartimento per l’Arte Moderna e Contemporanea.

Il suo ingresso nel dipartimento non altera la struttura esistente, Glauco Cavaciuti responsabile esecutivo a Milano e Diletta Francesca Mariasole Spinelli assistente a Firenze, ma mira a un potenziamento della stessa al fine rispondere al meglio alle sfide proposte da un mercato sempre più esigente e in fermento.

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto