GTranslate

 

WORKSHOP ONLINE – SCHOOL FOR CURATORIAL STUDIES VENICE

STRUTTURARE UN CATALOGO D’ARTE Dal 14 aprile al 6 maggio 2020 Termine iscrizioni l’8 aprile 2020 LE FIGURE CHIAVE DELL’ARTE CONTEMPORANEA Dal 13 aprile al 6 maggio 2020 Termine iscrizioni l’8 aprile 2020 LA STORIA DELLA PRATICA CURATORIALE Dal 15 aprile all’8 maggio 2020 Termine iscrizioni il 10 aprile 2020.

 

 

L’organizzazione di un padiglione alla Biennale di Venezia, di una mostra in una galleria privata, oppure la didattica in un museo o la gestione di uno spazio no profit sono mansioni che richiedono conoscenza ed esperienza specifica che i corsi della School for Curatorial Studies offrono ai loro studenti. Per intraprendere queste professioni è indispensabili avere una solida preparazione nel campo dell’arte contemporanea e della storia delle mostre così da poter svolgere un lavoro nel campo dell’arte con una professionale creatività.

I corsi on line proposti dalla School for Curatorial studies Venice rappresentano un approfondimento e uno sbocco per i numerosi studenti che acquisiscono un diploma o una laurea nelle università e nelle accademie italiane. Molto spesso, gli atenei forniscono una preparazione prettamente teorica oppure incompleta che rende difficile l’inserimento nel mondo del lavoro.

FINALITA’

I corsi online della School for Curatorial Studies Venice offrono delle conoscenze specifiche, approfondimenti preziosi e la possibilità di sviluppare un pensiero critico. Il corpo docenti è costituito da studiosi e professionisti di spicco che condividono con gli studenti le loro competenze nel mondo dell'arte professionale. I corsi online non mancano di fornire l'attenzione individuale e i feedback necessari per permettere di operare con successo. Lezioni, video e lectures settimanali sono affiancati da confronti e dialoghi coordinati dai docenti per offrire un'esperienza flessibile e interattiva. Un’occasione che permette di esplorare nuove idee e fare rete con altri studenti e i docenti coinvolti.

I PROSSIMI CORSI ONLINE

  • STRUTTURARE UN CATALOGO D’ARTE

Dal 14 aprile al 6 maggio 2020. Termine iscrizioni l’8 aprile 2020.

Costruire una pubblicazione che accompagna una mostra implica un lungo lavoro di ricerca e il coordinamento di diverse professionalità, suddiviso in una serie di fasi da seguire con precisione. Un processo specifico che il corso presenta e analizza in modo da offrire le competenze adeguate per affrontare un lavoro editoriale in un’istituzione pubblica o privata. Partendo dalle figure che gravitano attorno alla produzione di un catalogo, segue la progettazione editoriale, i contenuti;

la ricerca bibliografica e la redazione dei documenti; il reperimento del materiale fotografico; la correzione delle bozze; Il rapporto con le diverse figure professionali come l’editor.

Il corso ha una durata di 24 ore e si svolge online nel corso di 8 giorni con 3 ore di lezione al giorno. 2 giorni a settimana per un totale di 4 settimane. Il corso avrà inizio lunedì 14 aprile 2020. Si svolgerà dalle ore 16.00 alle ore 19.00, ogni martedì e sabato.

  • LE FIGURE CHIAVE DELL’ARTE CONTEMPORANEA

Dal 13 aprile al 6 maggio 2020. Termine iscrizioni l’8 aprile 2020.

Una buona conoscenza dell’arte contemporanea permette a coloro che desiderano operare in questo campo di avere una competenza adeguata per svolgere una professione nel mondo dei musei, gallerie, spazi no profit. Essere aggiornati sugli artisti che stanno plasmando il panorama artistico attuale e di comprendere come funziona il sistema dell’arte è la finalità di questo corso online.

Ai partecipanti vengono forniti gli strumenti necessari per identificare gli artisti chiave e i temi centrali affrontati nell'arte contemporanea come la tecnologia o il globalismo. Inoltre, gli studenti hanno modo di valutare quanto le forze di mercato come gallerie, fiere d'arte, case d'aste e musei determinano quali artisti siano considerati importanti.

Il corso ha una durata di 24 ore e si svolge online nel corso di 8 giorni con 3 ore di lezione al giorno. 2 giorni a settimana per un totale di 4 settimane. Il corso avrà inizio lunedì 13 aprile 2020. Si svolgerà dalle ore 16.00 alle ore 19.00, ogni lunedì e giovedì.

  • LA STORIA DELLA PRATICA CURATORIALE

Dal 15 aprile all’8 maggio 2020. Termine iscrizioni il 10 aprile 2020.

Com’è cambiato il nostro modo di “fare mostre”? Chi sono i curatori che hanno apportato dei cambiamenti fondamentali nel strutturare e recepire un evento espositivo? L’evoluzione della pratica curatoriale nel corso di due secoli è  segnata da mostre che hanno lasciato un’impronta e provocato dei cambiamenti nel modo di concepire ed esperire un evento artistico. Figure come A. Dorner, H. Szeemann, Hans Ulrich Obrist, mostre come la Biennale e Documenta, rappresentano degli esempi alla base di una conoscenza imprescindibile per coloro che desiderano operare nel campo dell’arte contemporanea dove ogni progetto rappresenta una nuova sfida da affrontare.

Il corso ha una durata di 24 ore e si svolge online nel corso di 8 giorni con 3 ore di lezione al giorno. 2 giorni a settimana per un totale di 4 settimane. Il corso avrà inizio mercoledì 15 aprile 2020. Si svolgerà dalle ore 16.00 alle ore 19.00, ogni mercoledì e venerdì.

COME ISCRIVERSI:

è necessario compilare il modulo di richiesta di ammissione e inviarlo assieme al Curriculum Vitae alla mail: [email protected].

Il numero di posti disponibili è limitato, per cui a coloro che saranno accettati è richiesto di formalizzare immediatamente la loro domanda versando la quota per workshop e inviando il modulo di iscrizione compilato che trovate sul sito.

La quota di iscrizione per ogni workshop online è di 290,00 euro + 100 euro di iscrizione all’associazione per un totale di 390,00 euro.

I partecipanti che desirano iscriversi a più di un corso o workshop, dopo aver versato per il primo la quota associativa, per un anno saranno esenti da questo onere.

Al termine del workshop verrà rilasciato un Certificato della School for Curatorial Studies di Venezia, una delle più prestigiose istituzioni nel campo della curatela e riconosciuta in tutto il mondo.

I workshop sono validi per la richiesta di crediti formativi ed è a discrezione delle singole università il numero di crediti elargiti.

Partner School for Curatorial Studies Venice

Art And About Africa

Independent Collectors

WeExhibit

School for Curatorial StudiesVenice

San Marco 3073, 30124 Venezia 

www.corsocuratori.com 

Email: [email protected] 

 Tel: +39 041 2770466

Pin It

Le interviste del Direttore

Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Leggi tutto...
Carta: la vera magia, realizzare i sogni

L'illusionista conosciuto a livello internazionale: «Dopo Ghost sto lavorando agli effetti...


Leggi tutto...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Leggi tutto...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Leggi tutto...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Leggi tutto...
Luca Pignatelli: «Sempre di corsa, non sappiamo più cos'è l'attesa»
di Francesca Bellola

L'artista: nei miei dipinti c'è lo scorrere del tempo. In queste giornate...


Leggi tutto...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Leggi tutto...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Leggi tutto...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Leggi tutto...

Andrea Pellicani: Design, Arte e Sostenibilità

a cura di Francesca Bellola
Il design ha a che fare non solo con l'essere umano, ma con le sensazioni e le emozioni che rendono affascinante e seducente un progetto nella sua interezza. Le firme più autorevoli degli studi milanesi hanno conquistato il mondo grazie anche all'estetica, all'eleganza, alle forme assertive e alla giusta dose di passione ed alchimia nella scelta della qualità dei materiali. Andrea Pellicani, designer, progettista d'interni, nonché artista a tutto tondo si esprime pienamente in questo target innovativo e internazionale,

Leggi tutto...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Chiese e dimore antiche

di Margherita Pavoni
Il luogo senz'altro più affascinante di Bergamo Alta è la piazza Vecchia con i suoi portici e la piazzetta della Basilica di Santa [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Milano: storia di una chiesetta dimenticata e imbrattata

di Stefano Pariani
Sono in molti a Milano a conoscere la Chiesa di Sant'Antonio da Padova, nelle adiacenze del Cimitero Monumentale, luogo che raccoglie [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Other Articles

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph