GTranslate

 

Estate 2021, arriva la terapia musicale di Alessandro Regis con la canzone ed il video di “Cambia er disco”!

 Tutto è pronto per la stagione estiva, anche  la musica.
C’è voglia di cambiamento e di vacanza e soprattutto di normalità che forse iniziamo ad annusare.
Al ritmo del suo ritornello tormentone “Vedo arrivare l’estate”, Alessandro Regis insieme a Mereu intraprende un viaggio nei mitici anni 90 che con tanta nostalgia tutti ricordiamo come il meglio del secolo scorso. I bei ricordi e i momenti spensierari di ieri per chiudere con il presente e pensare a come affrontare il futuro possibilmente senza la mascherina e con una bella boccata di divertimento, ritmo e amore..”Un sorso di te”!!!
La spiaggia, il mare e la gioia di vivere “possibilmente in zona bianca e senza l’Rt”.
Lasciamoci contagiare dalla spensieratezza tipica dell’estate dopo il freddo virale della pandemia invernale.
Alessandro Regis è stato attore negli scherzi delle IENE su Italia1 e a settembre parteciperà ad un nuovo film l’amore all’improvviso . Nella vita di tutti i giorni é tatuatore ma la produzione di questa canzone lo ha caricato di tanta energia positiva e di grande entusiasmo: “E daje nooo!!!”, come spesso dice lui.

“Cambia er disco” è davvero il vaccino musicale per il buon umore grazie anche ad un coloratissimo video girato nella spiaggia del Bahia Beach di Ostia Lido con la regia di Lele Sarallo e la partecipazione speciale di Angelica Massera di Striscia la notizia.

 
Link Videoclip:>https://youtu.be/pKTie_VMPQ0 
Link Spotify: https://open.spotify.com/album/5MaDn8la6tQlRozen9Q1QX
Pin It

Viaggio nell'Arte

Notizie OK ARTE

Le interviste del Direttore

“Baci rubati, Covid 19”, l'arte di Galliani
A cura di Francesca Bellola

Il pittore di fama internazionale si racconta: l'infanzia,...

Read more ...
Luca Pignatelli: «Sempre di corsa, non sappiamo più cos'è l'attesa»
di Francesca Bellola

L'artista: nei miei dipinti c'è lo scorrere del tempo. In queste giornate...


Read more ...
Carta: la vera magia, realizzare i sogni

L'illusionista conosciuto a livello internazionale: «Dopo Ghost sto lavorando agli effetti...


Read more ...
Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Read more ...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Read more ...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Read more ...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Read more ...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Read more ...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Read more ...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Read more ...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Read more ...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Remember Me

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph