GTranslate

 

TRACCE SENZA FINE

  DA ROBERTO ZAONER ALL'ESIMIA DOTT.SSA MELINDA MICELI: "TRACCE SENZA FINE"

I primi vagiti della tua arte e

richiamavi pian piano elogi

e applausi che sembravano

risucchiarti in un gorgo

d’acqua limpida e pura,

ricco alimento per la tua

anima. Ne attingevi vigore

e crescevi.


E come furono i primi

bagliori dell’arte greca che

ti assomiglia, crebbe la tua

dall’erba bruciata dal sole

di un campo di fiori.



Conoscesti tradizioni di

popoli che dominarono

il mondo con la loro civiltà,

storia, arti e cultura.



E i loro uomini emersero

come lava fiammante come

nella vicina tua Etna e

resero ancor più fertile

la terra d’ingegno

incontrastato.



Vi poggiarono la loro

esistenza col loro grande

spirito e smisurata mente.

Avventure ad esplorare

paesaggi a molti

lungamente reconditi.



Tu volesti rispolverarli,

e dentro la polvere di

secoli accumulata ne

scopristi i lati a te

oscuri e nascosti e

li rendesti visibili

alle nostre bramosie

mai perdute.



Cercavi anche te stessa

nel tuo lungo e irrequieto

cammino a sondare la tua

anima. Viaggi d’esploratrice

affamata del sapere.



E avrei voluto conoscerti,

incontrarti, parlarti,

ascoltare la tua voce

e lasciarmi trastullare

dai tuoi racconti di terre

lontane e sconosciute,

vicine e amate.



Terre, storie e opere

d’arte che appaiono

ai miei occhi come

soavi, dolci e fiabesche

note musicali, che hanno

perso il sapore e l’odore

del presente, ma pur

sempre vive ai nobili

cuori.



Ondeggiano e vibrano di

nostalgici versi perduti

in un tempo che

non conosce confini.

Creatrice di suggestioni

sei ad avvicinare il divino

al reale.



E tu a gioire delle mie frasi

di componimenti che dalla

mia mente e da questo mio

immaginifico animo sono

nutriti.



Ti lasciano sospesa

nell’aria che anch’io

vorrei respirare in

un comune afflato, che

confonde i nostri respiri

d’amata e agognata arte.



Ascoltare sussurri

sottovoce a fior di

pelle, che volteggiano

nell’aria e che cantano

vittoria al passato e

sempre presenti nella

memoria in una

dimensione irreale,

senza più né spazio

né tempo.



La mia è una voce vibrante

d’emozioni come all’ascolto

di delicate e melodiche

arie musicali.



La tua è tremolante

d’incontenibile gioia,

come a leggere un

racconto idilliaco

di tempi lontani e

mai scivolati nel

penoso oblio di chi

non ha più memoria.

MELINDA MICELI 4MELINDA MICELI 6MELINDA MICELI 9

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

04/04/2019 e 05/04/2019

Roberto Zaoner

Pin It

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto