GTranslate

 

Leonardo, profeta illuminato, in un pastiche storico-fantascientifico

artisti costruttori di pace
di Ugo Perugini
“L’ultimo messaggio di Leonardo” è un romanzo a dir poco sorprendente. Maria Pirulli e Stefano Ferrio si sono divertiti a lasciare libera la loro creatività, facendola viaggiare tra il passato e il presente, con forti richiami fantascientifici, esoterici, filosofici.
 
 
 
“L’ultimo messaggio di Leonardo” è un romanzo a dir poco sorprendente. Maria Pirulli e Stefano Ferrio si sono divertiti a lasciare libera la loro creatività, facendola viaggiare tra il passato e il presente, con forti richiami fantascientifici, esoterici, filosofici.

Il romanzo inizia in sordina con la scoperta della giovane protagonista, Adele, la quale nel quadro “La Vergine delle Rocce”, realizzato da Leonardo, ritiene che il Genio abbia voluto mandare un messaggio ai posteri, attraverso le iniziali del suo nome, LdV, acronimo che però potrebbe significare anche Lumen Dei Verbi, utilizzando il linguaggio dei segni, mutuato da un miniaturista, sordomuto, che lavorava con lui.

Ma questo è solo l’inizio. Leonardo, infatti, fa pervenire al Papa (a quello in carica cinquecento anni dopo la sua morte, cioè l’attuale Pontefice) una strana lettera con la quale paventa un disastro per l’umanità quando l’uomo raggiungerà gli anelli di Saturno. Missione che nel 2017 è realmente avvenuta con la sonda Cassini!

E, in realtà, accadono parecchie cose strane un po’ dovunque, in occasione dell’impatto con Saturno, compreso una specie di svenimento collettivo nei musei che ospitano le due opere di Leonardo che hanno come soggetto La Vergine delle Rocce a Parigi (Louvre) e Londra (National Gallery), frequenti black-out, nuvole cangianti…

Ma, è d’uopo fermarsi qui per non raccontare la trama, piuttosto complessa, che coinvolgerà la protagonista, che si scoprirà discendente diretta di Leonardo e in attesa di un figlio.

Un libro ricco di trovate che in certi casi possono anche disorientare il lettore meno preparato a questo susseguirsi, sempre più incalzante, di eventi, uno più imprevedibile dell’altro. Quasi non bastasse, il lettore si dovrà aspettare anche l’entrata in gioco delle streghe di Sales (in versione buonista) e scoprirà che al tempo di Ludovico il Moro ci si divertiva con un originale “Grande Fratello”, nato dall’idea di “camera oscura” di Leonardo, per spiare, non visti, le bellezze di Veronica, prostituta bellissima, amante di Leonardo, ma anche modella della Madonna.
E questo è solo un assaggio!

Non sono in grado, né è il mio compito, definire esattamente il genere di romanzo che incarna “L’ultimo messaggio di Leonardo”. Anche perché è tutt’altro che facile. Qualcuno ha suggerito che potrebbe rientrare nel filone New Weird, o para-apocalittico, visto che si toccano problemi “tra la fantascienza, la storia e la distopia, attraverso un certo realismo ipotetico, con finalità politiche e sociali, che alla fine paventano uno scenario pantoclastico”.

Il libro si lascia leggere, per carità, anche se gli autori indulgono eccessivamente in particolari o elementi di contorno che rendono talora farraginosa la lettura. Non neghiamo peraltro che dimostrino una certa abilità (o forse disinvoltura) nel mettere insieme religione, misticismo, arte, scienza, cronaca, attualità, gossip, musica, calcio perfino, affiancandoli senza eccessivi scrupoli a elementi di mistero, variamente modulati con non banali riflessioni sul senso della vita, della nascita, della sofferenza, della morte, dell’eternità, in un’atmosfera nel suo insieme onirica ed evanescente. Insomma, un cocktail, impegnativo e talora sconcertante, che alla fine potrebbe perfino dare alla testa...

L'ultimo messaggio di Leonardo" di Maria Pirulli e Stafano Ferrio, 2019, Skira Editore, euro 18
 
Leonardo, profeta illuminato, in un pastiche storico-fantascientificoPartecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 
Pin It

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto