GTranslate

 

Melinda Miceli una sirena tra parole e tele

miceliUna sirena vaga tra parole e tele.
Ci sono artisti che non possono essereñ rappresentati se non con metafore e analogie. Ancora meglio degli ossimori.
Questo, quindi, non è un normale foglio biografico; le innumerevoli produzioni, nel diversi campi la vedono trionfare e sono racchiuse in una nota di chilometri…
Scrivo storie di fantasia e fantascienza e Melinda Miceli, sembra provenire da queste storie, con un pizzico di peperoncino e l'impeto delle dee wagneriane sullo sfondo.
Melinda è una sireneide, decisamente attraente ma la sua intelligenza e arguzia ricorda miticamente queste creature della Disney.

Anche Melinda Miceli è una, infatti, sosta in un turbinio infinito di bellezza che non è a rischio, in attesa di riaffiorare, se non volando con il lettore su un tetto, per ammirare i cieli dell'Irlanda, il mare di Rodi, le fortezze di Malta.
Potresti seguirne i ritmi sciamanici delle sue composizioni, scritti magistrali, e ritrovarti in Grecia o in Africa ombreggiato da qualche baobab. I suoi reportage di viaggio sono camei seguitissimi e non ti lasciano distrarre dalle atmosfere e dal sapere intenso che sanno trasmettere come imprinting naturale di una versione innata e predestinata di Scrittrice-aedo dei luoghi che ne sente l’anima piu’ recondita e misterica in un linguaggio arcano e sibillino, in una parola magnetico.
Ora l’Artista, ora la donna come la stanza degli specchi ti puo’ sorprendere e la trovi in un salotto della Catania del XVIII secolo, dopo aver fatto jogging,
o in preziosi velluti come le vetrate delle cattedrali che visita come la Beatrice di Dante o forse il suo Virgilio data la sua scrittura “magica”.
Proverai una vertigine dinanzi alla nota scrittrice Melinda Miceli, di fronte a un capolavoro e sarà quel portale in cui entrare per arrampicarsi come su un trono a leggere versi e fraseggi dove ti può sembrar di rivedere il D'Annunzio tra le rocce e sotto la pioggia. 
Melinda Miceli Scrittrice e Critico d'arte, pluripremiata per le Sue opere colte sulla Sicilia, membro dell'organico critico dell'Enciclopedia d'arte Italian,a al fine di ricercare nuovi talenti artistici del 900 non è solo un critico d'arte classico che sa spaziare su tutti gli stili dal figurativo all'astratto, la sua poliedricità di Scrittrice con la A maiuscola le ha permesso di raggiungere questo livello partendo da saggi colti ed anche esoterici sull’arte e l’architettura e da critico letterario di nicchia, fino a spaziare ad articoli e reportage d'arte di elevatissimo pregio pubblicati sui migliori magazine di cui è il critico, non solo regionali, ma su monumenti stranieri come Notre Dame e su personaggi della letteratura come Dante, Shakespeare, Sthandhal, e ancora Caravaggio e tutti gli architetti e gli artisti che hanno disegnato il volto della Sicilia.
Se la critica d’arte segna il punto di congiunzione tra l’artista e il suo pubblico e indirizza l’opera alla committenza attraverso precise discipline e nomenclature, la nostra Melinda Miceli già presente in organismi internazionali come l’Enciclopedia d’arte italiana, OK arte e Ars Magistris, e in tutti i portali dell’arte internazionale,  segna ancora l’eccellenza siciliana nel mondo nel suo settore. La Donna Siciliana dell’anno per antonomasia scrittrice da trofei letterari,  non a caso adesso è seguita da un celebre giornale spagnolo che le ha dedicato la rubrica Literatura de misterio e arte.

Prof.  Alessandra Marinacci

Pin It

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

E' finalmente tornata visitabile [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

“Faceva il palo nella banda dell'Ortica, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto