GTranslate

 

Oltrepassi 201

Oltrepassi 201http://www.okarte.it
Chiusura 24/03/2018
201 scarpe catalogate, inserite in teche e raccontate attraverso parole poetiche multiformi. Intrecci tra parola poetica, installazione visiva e musica.
Un percorso di trasformazione degli oggetti, del tempo e dello spazio.
Corte Zavattini 31, Cesena mappa
Inaugurazione 24/03/2018
24 MARZO ORE 18.00

OLTREPASSI 201
201 scarpe catalogate, inserite in teche e raccontate
attraverso parole poetiche multiformi.
Intrecci tra parola poetica, installazione visiva e musica.
Un percorso di trasformazione degli oggetti, del tempo e dello spazio.

Talk e interventi performativi
con Maria Cristina Ballestracci, Giovanna Greco,
Sonia Mariotti, Giorgia Strada, Luigi Bray e Stefano Pagliarani

19 marzo 2018, Cesena_I CANTIERI CRISTALLINO proseguono sabato 24 marzo, con la presentazione di un progetto di cultura partecipata, che ha coinvolto in questi ultimi anni numerosi artisti, poeti, musicisti e performer, partito da Matera, città scelta come capitale della cultura 2019, che ha accolto istituzionalmente il progetto all’interno dei suoi “sassi” con la partecipazione di strutture pubbliche e private.
Maria Cristina Ballestracci, ideatrice di Oltrepassi 201, insieme ad altri protagonisti di questa piattaforma che crea intrecci tra la parola poetica, l’installazione visiva e la musica, ci racconterà le diverse stazioni di questo percorso, che vede nell’idea dell’incedere e della trasformazione degli oggetti, del tempo e dello spazio, la sua matrice.

IL PROGETTO
“Oltrepassi 201” riporta all’attenzione vicende e ricordi della battigia di Fiorenzuola di Focara, una spiaggia tra Gabicce e Pesaro, a partire da 201 scarpe abbandonate da bagnanti e turisti.
Occorre immaginare così le “cose”: 201 scarpe catalogate, inserite in teche e raccontate attraverso parole poetiche multiformi. Maria Cristina Ballestracci ne evoca essenzialmente la vita vissuta attraverso le soste guardinghe o i vorticosi passi compiuti verso qualcosa.
Lo spazio teorico di questa traslazione in avanti dei piedi e della mente è un cammino dentro le “cose”, che hanno le sembianze di scarpe dalle diverse fogge e dai destini incrociati, di passi che raccolgono la sostanza materiale e combinatoria della forma e, al contempo, ne contengono la sua proprietà più astratta e spirituale.
Al progetto collaborano numerosi artisti del panorama italiano. Sono ventuno gli autori – tra i quali Nada, Marco Paolini, Marcello Fois, Eraldo Affinati – che hanno scritto racconti ispirandosi a ventuno delle scarpe ritrovate che avranno così modo di rinascere. Il progetto ha ispirato anche Giovanna Greco – giornalista Rai –, Marino Cancellari e Stefano Massari che hanno dato vita a un film che racconta in maniera evocativa il ritrovamento e la storia di queste scarpe e dei loro possibili proprietari.

Info: www.cristallino.org • www.cortezavattini31.com
339 2783218 • [email protected]
Corte Zavattini 31, Cesena
 
Oltrepassi 201Partecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 
Pin It

Le interviste del Direttore

Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Leggi tutto...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Leggi tutto...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Leggi tutto...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Leggi tutto...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Leggi tutto...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Leggi tutto...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph

Chiese e dimore antiche

Villa Bernasconi a Cernobbio: vivere il Liberty

di Ugo Perugini
Non ci sono molti esempi di edifici Liberty [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto