Giovanni Cerri. Lo sguardo senza tempohttp://www.okarte.it
Chiusura 06/01/2018
Giovanni Cerri, artista milanese, riassume, in circa venticinque opere l’ultima stagione della sua ricerca. L’esposizione quadri incentrati sui temi dell’archeologia dimenticata, istoriata dalle scritte di rivendicazione sociale, in cui si allude agli avvenimenti più attuali e urgenti della nostra epoca contemporanea.
Piazza P. Airoldi, 3 Robbiate (LC) mappa
Inaugurazione 12/10/2017
La gelateria Spini, storico locale fondato dalla famiglia Spini nel 1951, dagli anni ’80 presenta mostre di artisti contemporanei dall’attività consolidata. Molti gli autori a cui sono state dedicate esposizioni monografiche e i critici che hanno collaborato alle rassegne qui svoltesi.

Giovanni Cerri, artista milanese, riassume, in circa venticinque opere l’ultima stagione della sua ricerca. L’esposizione quadri incentrati sui temi dell’archeologia dimenticata, istoriata dalle scritte di rivendicazione sociale, in cui si allude agli avvenimenti più attuali e urgenti della nostra epoca contemporanea.

Da un testo di Simona Bartolena: […] In questo inquieto ma suggestivo dialogo si incontrano in uno strano faccia a faccia vestigia del passato (busti, marmi classici, effigi di antichi imperatori e divinità) e reperti del contemporaneo (fabbriche dismesse, muri scrostati e coperti di slogan, ciminiere silenziose). Sebbene le uniche figure a popolare questi spazi metafisici siano immobili sculture di pietra, la presenza dell'uomo si percepisce ovunque: nelle scritte sui muri, nei semafori accesi, negli edifici. Sono città sospese, in bilico tra Sironi e De Chirico, immerse in una calma surreale, quasi che loro immagine stia sbiadendo come in un vecchio ricordo, appeso alla flebile forza della nostra memoria. [...]

Giovanni Cerri è nato nel 1969 a Milano, dove vive e lavora. Ha iniziato a esporre nel 1987 e da allora ha tenuto mostre in Italia e all'estero (Canada, Cina, Croazia, Danimarca, Francia, Germania, Polonia, USA). Da sempre attratto dal territorio urbano di periferia, la sua ricerca si è sviluppata nell’indagine tematica dell’archeologia industriale, con raffigurazioni di fabbriche dismesse, aree abbandonate e relitti di edifici al confine tra città e hinterland. Nel 2008 espone con il padre Giancarlo al Museo della Permanente a Milano nella mostra «I Cerri, Giancarlo e Giovanni. La pittura di generazione in generazione». Nel 2009 realizza il grande trittico dal titolo «Gomorra, l’altro Eden», ispirato al best-seller di Roberto Saviano. In questi anni, diversi suoi cataloghi sono stati accompagnati dai testi dell’amico scrittore Raul Montanari. Nel 2010 nell’ambito del Premio «Riprogettare l’archeologia», presenta un altro grande trittico dal titolo «Habitat» alla Triennale Design Museum di Milano. Nel 2011, invitato dal curatore Vittorio Sgarbi, espone al Padiglione Italia Regione Lombardia alla 54° Biennale di Venezia, e successivamente alla mostra «Artisti per Noto. L’ombra del divino nell’arte contemporanea» a Palazzo Grimani a Venezia. Nel 2015 viene pubblicato il catalogo “Milano ieri e oggi” (Galleria Palmieri – Cortina Arte Edizioni), che illustra il ciclo di opere dedicato alla sua città in occasione dell’anno di ExpoMilano.
Una sua opera è presente nella collezione del Museo della Permanente a Milano.

Presentazione di Stefano Crespi

Inaugurazione: giovedì 12 ottobre h.21.00




 
Giovanni Cerri. Lo sguardo senza tempoPartecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto