http://www.okarte.it
Chiusura 31/03/2017
di Marta Lock
Ultima settimana per visitare la personale di un artista molto particolare, assolutamente coinvolgente e totalmente affascinato da un passato che diventa base e ispirazione per un presente contemporaneo, quasi a voler sottolineare una similitudine emotiva che non ha tempo né spazio.
via Brera 2, Milano mappa
Inaugurazione 09/03/2017
 
Ultima settimana per visitare la personale di un artista molto particolare, assolutamente coinvolgente e totalmente affascinato da un passato che diventa base e ispirazione per un presente contemporaneo, quasi a voler sottolineare una similitudine emotiva che non ha tempo né spazio. Nei suoi lavori si ispira a opere classiche, come Il discobolo, Il bagno turco, Perseo, dove pone attimi, frammenti, scene di persone attuali, donne, bambine, coppie che da un lato si lasciano ispirare da epoche lontane, dall’altro sembrano voler comunque restare concentrate sulle emozioni che stanno vivendo nel momento attuale.

Ne La bimba e la storia, per esempio, la protagonista in primo piano, seduta con le gambe raccolte come se si trovasse sui gradini della casa di famiglia, guarda distrattamente la scena storica dietro di lei dando all’osservatore la sensazione che la sua concentrazione sia stata distolta da un rumore o una scena comune, quotidiana; o in Malinconia, dove l’espressione della bambina è talmente vicina a quella del dipinto dietro di lei da farle sembrare parte dello stesso attimo, personaggi di uno stesso libro, protagoniste dello stesso sentimento.

Forse nell’artista c’è quel desiderio di comunicare quanto sia fondamentale ciò che è stato per capire ciò che è oggi, quanto non sia possibile andare avanti perdendo memoria di ciò che c’era prima, quanto nella contemporaneità sia diverso il modo di esprimere un’emozione, di raccontarla, di guardarla ma non certo nel sentirla, intensamente e profondamente, nell’immortalità dei tempi. E ancora nel dipinto Il sogno, le muse sembrano diventare un tappeto volante per il desiderio della bimba in primo piano, di muovere i primi passi verso la sua naturale inclinazione artistica, quella che molto e troppo spesso oggi è ostacolata dalla contingenza e dalla razionalità adulta che però nell’età giovanile è ancora viva. Gioca anche con i grandi del passato Galimberti, lui che è stato docente di Discipline Pittoriche nei Licei Artistici e che quindi conosce molto bene la storia dell’Arte, come nel dipinto Oltraggio Zucca, in cui usa il celeberrimo Guernica di Pablo Picasso per una natura morta che, proprio in virtù di quel passato, sembra apparire incredibilmente viva.
Le opere esposte fino al 31 marzo alla Galleria Ponte Rosso sono 20 tutte di grandi dimensioni e raccolgono l’ultima produzione di questo straordinario artista, una mostra imperdibile.

CARLO ADELIO GALIMBERTI
Galleria Ponte Rosso
via Brera 2, Milano
dal 9 al 31 marzo 2017

ORARI
da martedì a sabato dalle 10.00 alle 12.30
e dalle 15.30 alle 19.00

Ingresso gratuito

CONTATTI
Tel.: 02-86461053
[email protected]
www.ponterosso.com




Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto