htVS Arte: quando l’arte incontra la modahttp://www.okarte.it
Chiusura 29/06/2017
di Marta Lock
Secondo evento nel corso della collettiva Roma: oltre la Pop Art e il Gruppo Uno, uno special event in cui si incontrano due modi diversi ma complementari di esprimere il punto di vista sulla bellezza, sull’armonia, e che sempre più spesso, nella realtà contemporanea, intrecciano i loro percorsi.
via Appiani 1, Milano mappa
Inaugurazione 29/06/2017
 
Secondo evento nel corso della collettiva Roma: oltre la Pop Art e il Gruppo Uno, uno special event in cui si incontrano due modi diversi ma complementari di esprimere il punto di vista sulla bellezza, sull’armonia, e che sempre più spesso, nella realtà contemporanea, intrecciano i loro percorsi.

Protagonista del pomeriggio del 29 giugno è stato lo stilista brasiliano Antonio Oliver, docente al presso l’Istituto Europeo di Design, e consulente per varie scuole di moda come l’Istituto Marangoni, il Politecnico di Milano o altre dove è richiesta la sua collaborazione. Lo stilista ha presentato un’anticipazione della collezione estate 2018, come d’abitudine dedicata alla donna di classe, eterea ma al tempo stesso contemporanea, una donna manager che di sera non vuole rinunciare a sentirsi un po’ principessa e un po’ dea, perché è così che Oliver ha sempre rappresentato la donna, idealizzandola e dedicandole collezioni di alta moda con modelli di straordinaria fattura, utilizzando tessuti di grande qualità, drappeggiati, piegati e manipolati per avvolgere come guanti il corpo femminile.

L’evento è stato aperto dalla musica di violino suonata da una delle modelle, per sottolineare ulteriormente quanto l’unione tra le varie forme artistiche si amplifichi creando un’intesa meravigliosa di accordi sinergici. Alle pareti delle ampie sale della galleria le opere, di cui ho già parlato nell’articolo dedicato al vernissage (per leggerlo http://www.okarte.it/index.php/mostre-ed-eventi-2015/milano-mostre-eventi-2015/54252-pop-art-italiana-una-storia-che-viene-da-roma), di artisti che hanno reso grande la Pop Art romana: Mario Schifano, Giosetta Fioroni, Tano Festa, Renato Mambor, Gastone Biggi, Mimmo Rotella solo per citarne alcuni, rappresentanti di un’epoca, interpreti italiani di un movimento partito dagli Stati Uniti ma che si è propagato in tutto il mondo proprio per la particolare capacità di parlare al grande pubblico.

E’ questo che dovrebbe essere l’arte, patrimonio comune della gente, parte integrante del vivere quotidiano, linguaggio da capire e da imparare come qualunque altro e quindi perché non fonderla ad altre forme espressive in cui il pubblico dell’una porta a scoprire e conoscere meglio quello dell’altra? Tra i lavori dei grandi del passato, a sorpresa un’opera di un bravissimo giovane artista brasiliano, amico di Antonio Oliver, Andre Barros, un suo omaggio al talento femminile, un ritratto su scala di grigi della grande Maria Callas che non può fare a meno di attrarre gli sguardi dei visitatori presenti. Bellissima iniziativa della VS Arte che sicuramente si ripeterà con altri modi e altre forme, testimonianza della volontà di Vincenzo Panza e Samantha Ceccardi di uscire dal coro della tradizione per aprirsi a un modo nuovo di concepire la galleria d’arte.

VS Arte
via Appiani 1, Milano
ORARI:
dal martedì al sabato dalle 15.30 alle 17.30

Tel. 335-8004220
[email protected]
www.vsarte.it


 
VS Arte: quando l’arte incontra la modaPartecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto