presentazione del libro Arte e ricerca etnografica di Maria Grazia Carrierohttp://www.okarte.it
Chiusura 19/05/2018
Maria Grazia Carriero presenta Arte e ricerca etnografica. Il laùru: i luoghi, gli incontri, le testimonianze (Progedit) a Roma, presso il centro studi Cappella Orsini, via di Grotta Pinta 21, sabato 19 maggio alle ore 17.30.
Dialogano con l'autrice Roberto Lucifero, direttore del centro studi Cappella Orsini, e Fabio Petrelli, storico dell'arte e Cultore della materia (Università di Roma Tor Vergata).
Reading teatrale di Francesca Greco (performer) accompagnata dalle musiche originali di Gianfranco Rongo (organettista).
via di Grotta Pinta 21, Roma mappa
Inaugurazione 19/05/2018
Maria Grazia Carriero presenta Arte e ricerca etnografica. Il laùru: i luoghi, gli incontri, le testimonianze (Progedit) a Roma, presso il centro studi Cappella Orsini, via di Grotta Pinta 21, sabato 19 maggio alle ore 17.30.

Dialogano con l'autrice Roberto Lucifero, direttore del centro studi Cappella Orsini, e Fabio Petrelli, storico dell'arte e Cultore della materia (Università di Roma Tor Vergata).

Reading teatrale di Francesca Greco (performer) accompagnata dalle musiche originali di Gianfranco Rongo (organettista).I fenomeni legati alla realtà dell’uomo, alla memoria, alle relazioni tra soggetto, oggetto, simbolo e potere evocativo, comunicativo, magico e apotropaico sono il punto di partenza e ispirazione per la ricerca artistica di Maria Grazia Carriero.
L’esplorazione di antiche credenze e le forme in cui si manifestano trovano spazio in un percorso caratterizzato dalla ricerca della narrazione. Una figura particolarmente emblematica pervade alcuni luoghi ed è il soggetto principale di antichi racconti: il laùru. Si narra di oggetti che inspiegabilmente cadono al suolo durante la notte, di sensazioni di soffocamento, lividi sul corpo, crini di cavallo intrecciati, di donne o bambine con ciocche di capelli tagliate.
L’indagine prende forma attraverso la trascrizione di 38 videointerviste, svolte in diversi comuni pugliesi, ma il fenomeno è noto con altri nomi a seconda delle aree geografiche, delle relative culture e dialetti.
 
presentazione del libro Arte e ricerca etnografica di Maria Grazia CarrieroPartecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto