GTranslate

 

Tina Modotti fotografa e rivoluzionaria a cura di Reinhard Schultz progetto espositivo ideato da Francesca Macera 13 aprile – 1 settembre 2019 Inaugurazione 12 aprile ore 18.00 Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi Palazzo Bisaccioni, Jesi (AN) Image Edward Weston, Ritratto di Tina Modotti, Messico, 1923 La Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, nella rinascimentale sede di Palazzo Bisaccioni, celebra Tina Modotti, una delle più grandi fotografe del Novecento, attraverso una mostra che vuole delineare la sua vicenda esistenziale oltre che artistica, celebrandone il mito, ma raccontando anche gli aspetti più privati. Fotografia e vita collimano, l’una a raccontare l’altra con un intento di onestà, passione e ideali.


28 marzo - 24 aprile 2019 A cura di Martin Ziegelmayr Testo di Carmen Roll  Inaugurazione: giovedì 28 marzo 2019, ore 20.00


  Elisa Bertaglia, "Cendriers", in programma dal 28 marzo al 24 aprile 2019 alla Galerie MZ di Augsburg, in Germania.

L'esposizione, curata da Martin Ziegelmayr con un testo di Carmen Roll, nasce dalla collaborazione ormai consolidata tra la giovane artista di Rovigo e la galleria tedesca.

Il 22 marzo apre al pubblico , nelle sale espositive del Museo del Novecento affacciate su Piazzetta Reale, la monografica dedicata a Marinella Pirelli (1925-2009). 

“Luce Movimento. Il cinema sperimentale di Marinella Pirelli” – questo il titolo della mostra – segue idealmente sia la monografica del 2003 in Permanente che il progetto espositivo del 2004 sui lavori luminosi realizzato a Villa Panza, e conferma l’intenzione del Museo di proporre al pubblico in maniera critica, accanto ai grandi maestri del XX secolo, figure attive e originali nel panorama artistico del Novecento ancora poco conosciute al grande pubblico. 

La mostra, in programma fino al 25 agosto 2019, è promossa e prodotta da Comune di Milano|Cultura con Electa e curata da Lucia Aspesi e Iolanda Ratti.

 Venerdì 22 marzo 2019, ore 11
 Palazzo Santa Margherita, Sala Grande Corso Canalgrande 103, Modena Saranno presenti: Gian Carlo Muzzarelli (Sindaco di Modena), Gino Lugli (Presidente Fondazione Modena Arti Visive), Diana Baldon (Direttrice Fondazione Modena Arti Visive e curatrice della mostra), Franco Fontana (artista). Modena rende omaggio a Franco Fontana, uno dei suoi artisti più conosciuti a livello internazionale.

Ca' Foscari Esposizioni, Dorsoduro 3246 11 maggio – 31 ottobre 2019
Mostra a cura di Faina Balachovskaja, Giuseppe Barbieri, Silvia Burini e Nadezhda Stepanova
Torna a Venezia Gely Korzhev (1925-2012), una delle figure più eminenti del panorama pittorico, prima sovietico e poi russo, della seconda metà del Novecento. Il ritorno tra le lagune cade esattamente 57 anni dopo la sua partecipazione alla XXXI Biennale, quando, assieme tra gli altri a Viktor Popkov, risultò, nel padiglione dell'URSS, la voce più convincente del cosiddetto “stile severo” che cercava, nell'alveo ancora quasi inscalfito del realismo socialista, una via espressiva d'uscita dai canoni ferrei dell'epoca staliniana.

serate musicaliu

Ripartire dalla città-museo. Far riappropriare i Vicentini dell'orgoglio della propria storia a partire dalla bellezza della città e dei suoi monumenti, e poi raccontarne le eccellenze con grandi mostre dedicate al territorio.

Vicenza è unica al mondo per essere stata disegnata da un solo architetto, Andrea Palladio. Visitarla significa "vedere" il Rinascimento, immergersi nella città ideale sognata dai suoi architetti. Per di più, ha le dimensioni di un museo: il corso principale di Vicenza è lungo quanto un'ala del Louvre.

23 – 31 marzo 2019 gagosianviewingroom.com L’Online Viewing Room di Art Basel Hong Kong sarà disponibile dal 23 al 31 marzo all’indirizzo gagosianviewingroom.com. Contestualmente alla presentazione di opere di vari artisti della galleria nello stand della fiera, l’Online Viewing Room presenterà un solo importante lavoro di Albert Oehlen. Questa sarà la terza Online Viewing Room dopo quelle di Art Basel e Frieze London nel 2018, ognuna delle quali presentava da dieci a dodici opere vendute per milioni di dollari a collezionisti di tutto il mondo.

 

DATA di Urbino presenta la mostra fotografica

"L'anima rubata" di Giordano Morganti.

L'evento fortemente voluto da Vittorio Sgarbi e curato da Carlo Micheli, inaugurerà venerdì 29 marzo alle ore 18.00 e sarà fruibile fino al 27 aprile 2019.

artisti costruttori di pace
Chiusura 09/04/2019
Sabato 23 marzo 2019 alla Biblioteca Statale Isontina di Gorizia si inaugura la mostra sul pittore albanese Lin Delija
Via Mameli 12 Gorizia mappa
Inaugurazione 23/03/2019