NASCE IL MOGART ARTE A MOGLIANO. Percorso permanente tra le opere della Collezione Alessandra dal XV al XX secolo”. Mogliano Veneto arricchisce la sua offerta culturale con un'eccezionale patrimonio d’arte. Grazie al generoso comodato a lungo termine di Giuseppe Alessandra, oltre 40 dipinti dal XV al XX secolo della sua prestigiosa collezione saranno esposti in un curato allestimento negli Spazi Brolo. Nasce così il MOGART- ARTE A MOGLIANO. Un percorso tra lavori di Bergognone, Romanino, Pietro della Vecchia, Veronese e Tintoretto, fino ai ritratti di Telemaco Signorini o Emile Bernard e una natura morta del '46 del grande Arturo Martini, con le caratteristiche sperimentali tipiche, anche in pittura, del suo ultimo periodo. Un’occasione importante.

Carezza Violenta