Verra’ presentato dal curatore “Roberto Papini”  nella prestigiosa sede Il “Salotto di Milano” in Via Della Spiga N.02 a Milano  nel famoso quadrilatero della moda, l’artista Antonio GUCCIONE.

Il titolo della mostra e’ “Vanitas”, un progetto iniziato nel 2008 ed oggi ancora in continua evoluzione ed innovazione. Non sono fotografie ma ritratti intensamente pittorici, nei quali l’artista sperimenta l’applicazione di materiali misti ai  soggetti rappresentati,  al fine di creare una fiaba poetica che racconta un sogno che e’ stato realta’.

In ”Vanitas” anche i teschi sono ritratti  neopop, una ricerca studiata a tavolino, in una progettualità scientifica nel rappresentare personaggi del passato, passando dal teschio di Mussolini a quello di Leonardo Da Vinci,  da quello di Jesus per terminare con quello di Frida Kahlo e tanti altri che vi invitiamo a vedere nello  spazio per completare l’opera dell’artista, perché no, giocando con l’ immaginario visivo creato dall’ artista, un coinvolgimento continuo con le sue “sculture”.

Le “Fotografie”, vere opere d’arte in mostra, hanno un forte carattere psicologico, una propria natura e personalità, del resto Antonio GUCCIONE nella propria esperienza artistica ha curato con molta attenzione  i dettagli, conducendo  l’ osservatore a percepire l’ Intuizione talentuosa in alcuni aspetti dell’opera soggettiva, genialoide in quella oggettiva, virtu’ queste di Antonio sottese in queste meravigliose “scenografie metafisiche.” La Mostra con Vernissage avrà inizio in ~data 16 Gennaio 2019~ alle ore 18.00.


La Mostra Terminerà il 16 Marzo 2019.
Orari di apertura al pubblico: dalle 10,00 alle ore 19.00 dal Lunedì al Venerdì, sabato su appuntamento













Carezza Violenta