GTranslate

 

Roma: Be-Longing

artisti costruttori di pace
Chiusura 05/02/2019
mostra collettiva di artisti contemporanei
via Raffaele Cadorna 28 Roma mappa
Inaugurazione 18/01/2019
Rossocinabro è lieta di presentare Be-longing, una mostra collettiva che presenta le opere di 30 artisti internazionali. Nell'epoca delle immagini inondate e di informazioni eccessive, questi artisti indagano i ruoli impigliati della percezione visiva e psicologica e dell'ambiente attraverso il loro meticoloso e lento processo di creazione artistica. Utilizzando sia pratiche manuali che la tecnologia come mezzi e canali per narrare storie intriganti ed esperienze personali, questi artisti riescono a creare immagini caricate emotivamente che comunicano attivamente con gli spettatori.

Press Release Be-Longing
Via Raffaele Cadorna 28, Roma
18 gennaio – 5 febbraio 2019

Opening: 18 gennaio dalle 16 alle 18
La mostra invernale di Rossocinabro presenta una selezione di opere che fanno il loro debutto nello spazio di Roma. Scelti da una serie di mostre e progetti dello scorso anno, includono punti salienti che mostrano una varietà di media e forme, nonché una varietà di pratiche, che vengono utilizzate dagli artisti della galleria.
Questa mostra riunisce artisti provenienti da Stati Uniti, Canada, Giappone, Cina, Europa, Messico e Russia, i cui scopi e pratiche artistiche, sebbene piuttosto diverse, condividono ampi interessi.
In mostra: Janice Alamanou, Brian Avadka Colez, David Dai, Marie-Eléonore Desproges, Onno Dröge, Lisbeth Glanfield, Ana Paola González, Andreina Guerrieri, Sua Rose Kim, Pia Kintrup, Marta Kisiliczyk, Lisa J Levasseur, Esther Luthi, Walter Marin, Alexandra Mekhanik, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Federico Pacitti, Paris Leroy, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Caroline Rexborg, Angelo Rossi, Sandra Schawalder, Shigeru K, Sergey Teplyakov, Ildikó Terebesi, Jacqueline van der Grijn, Vorden, Silvia Withöft-Foremny
A cura di Cristina Madini
Img guida: Serie Matches 6.0 unicum framed n. 12 photogrames cm 24 x 30 each one 2018 di Pia Kintrup

Sul sito troverete gli approfondimenti su ogni singolo artista
Per informazioni, contattare Giuseppe Barbolla allo 06 60658125 o [email protected]
https://www.rossocinabro.com/exhibitions/exhibitions_2019/176_be-longing.htm

Rossocinabro is pleased to present Be-longing, a group exhibition featuring the works of 30 artists. In the age of the inundated images and excessive information, these artists investigate the entangled roles of visual and psychological perception and environment through their meticulous, slow process of art making. Utilizing their own handwork and technology as a medium and a conduit for narrating intriguing stories and personal experiences, these artists succeed in creating emotionally charged imageries that actively communicate with the viewers.


Rossocinabro's winter exhibition features a selection of works that make their debut in the Rome space. Chosen from a range of exhibitions and projects from this past year, they include highlights that showcase a variety of media and forms, as well as a diversity of practices, that are utilized by the gallery’s artists.
This exhibit brings together artists from the United States, Canada, Japan, China, Europe, Mexico and Russia whose artistic aims and practices, although quite diverse, share some very broad concerns.
Artists: Janice Alamanou, Brian Avadka Colez, David Dai, Marie-Eléonore Desproges, Onno Dröge, Lisbeth Glanfield, Ana Paola González, Andreina Guerrieri, Sua Rose Kim, Pia Kintrup, Marta Kisiliczyk, Lisa J Levasseur, Esther Luthi, Walter Marin, Alexandra Mekhanik, Betsie Miller-Kusz, Elvio Miressi, Federico Pacitti, Paris Leroy, Irena Procházková, Daniela Rebecchi, Caroline Rexborg, Angelo Rossi, Sandra Schawalder, Shigeru K, Sergey Teplyakov, Ildikó Terebesi, Jacqueline van der Grijn, Vorden, Silvia Withöft-Foremny
Curated by Cristina Madini
Guide image: Serie Matches 6.0 unicum framed n. 12 photogrames cm 24 x 30 each one 2018 di Pia Kintrup

On the website you will find all the research material on each artist
For more information, please contact Giuseppe Barbolla at [email protected]
https://www.rossocinabro.com/exhibitions/exhibitions_2019/176_be-longing.htm
 
Be-LongingPartecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 
Pin It

Le interviste del Direttore

Luca Pignatelli: «Sempre di corsa, non sappiamo più cos'è l'attesa»
di Francesca Bellola

L'artista: nei miei dipinti c'è lo scorrere del tempo. In queste giornate...


Leggi tutto...
Carta: la vera magia, realizzare i sogni

L'illusionista conosciuto a livello internazionale: «Dopo Ghost sto lavorando agli effetti...


Leggi tutto...
Arnaldo Pomodoro: la mia vita fra Milano, bar Giamaica e Usa

pomodorodi Francesca Bellola

«Ho capito ben presto che la strada della pittura non mi era congeniale,...


Leggi tutto...
Ugo Nespolo, «fuori dal coro» innamorato di Milano

nespolo

 di Francesca Bellola

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una...


Leggi tutto...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

allevi

di Francesca Bellola

Talentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei...


Leggi tutto...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Leggi tutto...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettodi Francesca Bellola,

Recentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella...


Leggi tutto...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel

di Francesca Bellola

«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più...


Leggi tutto...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola

Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore,...

Leggi tutto...

Andrea Pellicani: Design, Arte e Sostenibilità

a cura di Francesca Bellola
Il design ha a che fare non solo con l'essere umano, ma con le sensazioni e le emozioni che rendono affascinante e seducente un progetto nella sua interezza. Le firme più autorevoli degli studi milanesi hanno conquistato il mondo grazie anche all'estetica, all'eleganza, alle forme assertive e alla giusta dose di passione ed alchimia nella scelta della qualità dei materiali. Andrea Pellicani, designer, progettista d'interni, nonché artista a tutto tondo si esprime pienamente in questo target innovativo e internazionale,

Leggi tutto...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Chiese e dimore antiche

di Stefano Pariani
Ci siamo già occupati sulle pagine di questa rivista di chiese milanesi abbandonate o lasciate all'incuria dei tempi e si auspicava per [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani
La storia dell'Ospedale Fatebenefratelli di Milano è fortemente legata a quella della sua città e affonda le radici nel Cinquecento, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano