GTranslate

 

Mortui non mordent – I morti non mordono

moriconi“Un thriller ambientato in una Milano indaffarata e frenetica dalla penna di Milena Moriconi
La voglia di vendetta, l'odio per la famiglia, l'uso e l'abuso di droga, l'amore per la fotografia e molto altro nel romanzo a tinte gialle di Milena Moriconi. Arriva in libreria "Mortui non mordent ", il thriller edito dalla BookSprint Edizioni e disponibile sia nel classico formato della brossure cartacea che nella più moderna veste grafica dell'ebook.

La trama. Il delitto di un membro del clero sconvolge la vivace routine, indaffarata e frenetica, di Milano. Tutti si chiedono chi possa aver ucciso un uomo pio come don Giorgio e perché. Nessuno può immaginare che dietro la facciata apparentemente tranquilla di un signore si nasconda un assassino, la cui coscienza, però, comincia a reclamare i propri diritti. Tra le alte vette delle Alpi e le dolci sponde del lago di Como, chi sarà in grado di tracciare l'identikit del killer e assicurarlo alla giustizia?

322 pagine che avvolgono e coinvolgono sin dall'inizio, in un crescendo di rivelazioni e colpi di scena degni dei migliori gialli della letteratura mondiale. La suspense e la ricerca del colpevole sono onnipresenti, ma in "Mortui non mordent" c'è anche dell'altro, come un'attenta analisi psicologica della mente dell'assassino, indagata e sviscerata nelle sue profondità. In un mondo che viene descritto come vendicativo ed ipocrita, c'è ancora chi ha i propri valori ben saldi…

Nata a Genova nel 1946, Milena Moriconi ha vissuto per circa 40 anni a Milano, città che definisce splendida sia per il modo in cui l'ha accolta, che per quanto le ha saputo dare. Successivamente si è trasferita in Lomellina, tra "aironi, risate e gente semplice che sorride a tutti, anche agli sconosciuti". Dopo quattro decadi trascorse a svolgere il mestiere di consulente aziendale in campo informatico, è attualmente in pensione, potendo così dedicare spazio e tempo alla sua passione per la scrittura. "Mortui non mordent – I morti non mordono" è la sua opera prima, ma vista la qualità del testo, c'è da sperare che l'autrice prosegua nella scrittura di romanzi thriller-psicologici.


Pin It

Le interviste del Direttore

Ugo Nespolo, «fuori dal coro”» innamorato di Milano

nespolo

 

 Le riflessioni dell'artista dopo che Palazzo Reale gli ha dedicato una retrospettiva di...


Leggi tutto...
Giovanni Allevi: «Quando facevo il cameriere alla Scala...»

alleviTalentuoso e brillante, empatico e carismatico. Giovanni Allevi, uno dei maggiori compositori e...


Leggi tutto...
Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it

Francesca Bellola Francesca Bellola, giornalista e direttore editoriale del portale OkArte.it, di cui ha diretto...


Leggi tutto...
Michelangelo Pistoletto: «La mia Mela in Centrale opera aperta al mondo»

pistolettoRecentemente la "Mela Reintegrata" è installata definitivamente nella piazza antistante la...


Leggi tutto...
Il mondo come lo vorrei Il fotografo Giovanni Gastel tra esordi teatrali e poesia

gastel«Da zio Luchino Visconti ho imparato il metodo»

Ha ritratto le donne più belle al mondo. Quali...


Leggi tutto...
Mario Lavezzi: un viaggio di musica e parole
lavezzidi Francesca Bellola
Definire la sua attività è riduttivo, è - infatti - compositore, produttore,...

Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

E' finalmente tornata visitabile [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

“Faceva il palo nella banda dell'Ortica, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto