GTranslate

 

Il grande chitarrista e cantautore Blues/Rock Joe Bonamassa

Oggi è l'8 Maggio ed in questo giorno, nel 1977, a Utica, nello stato di New York, U.S.A., nasceva il grande chitarrista e cantautore Blues/Rock Joe Bonamassa. Di Oorigini italiane, da bambino iniziò a studiare musica classica ma ben presto fù folgorato dal Blues, e manifestò da subito grandi capacità tecniche. Esordì nel 2000 e fin da subito riscosse ovunque un grande successo, fondendo la profonda conoscenza della grande tradizione Blues con felici intuizioni e caratteristiche moderne ed all'avanguardia, con un forte accento Rock.

Pur avendo avuto come punti di riferimento grandi chitarristi britannici ed americani come Gary Moore, Jeff Beck, Rory Gallagher, B.B. King e Ray Vaughan, è riuscito ad esprimere un suo stile particolare, fantasioso e fortemente incisivo, partecipando ai più importanti Festival internazionali. Il suo esordio discografico è nel 2000 ed ha collaborato con grandi nomi della musica mondiale come B.B.King, Buddy Guy, Jack Bruce e Joe Cocker. Ha 36 album all'attivo tra quelli “Live” e quelli registrati in studio e viene considerato uno tra i più apprezzati chitarristi del panorama mondiale Blues/Rock. Questa mia opera a sanguigna e seppia acquerellate è in suo omaggio.

Pin It

Andrea Pellicani: Design, Arte e Sostenibilità

a cura di Francesca Bellola
Il design ha a che fare non solo con l'essere umano, ma con le sensazioni e le emozioni che rendono affascinante e seducente un progetto nella sua interezza. Le firme più autorevoli degli studi milanesi hanno conquistato il mondo grazie anche all'estetica, all'eleganza, alle forme assertive e alla giusta dose di passione ed alchimia nella scelta della qualità dei materiali. Andrea Pellicani, designer, progettista d'interni, nonché artista a tutto tondo si esprime pienamente in questo target innovativo e internazionale,

Leggi tutto...

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Chiese e dimore antiche

di Stefano Pariani
Ci siamo già occupati sulle pagine di questa rivista di chiese milanesi abbandonate o lasciate all'incuria dei tempi e si auspicava per [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani
La storia dell'Ospedale Fatebenefratelli di Milano è fortemente legata a quella della sua città e affonda le radici nel Cinquecento, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph