GTranslate

 

IL MOGART ARTE A MOGLIANO Un percorso tra lavori di Bergognone, Romanino, Pietro della Vecchia, Veronese e Tintoretto

NASCE IL MOGART ARTE A MOGLIANO. Percorso permanente tra le opere della Collezione Alessandra dal XV al XX secolo”. Mogliano Veneto arricchisce la sua offerta culturale con un'eccezionale patrimonio d’arte. Grazie al generoso comodato a lungo termine di Giuseppe Alessandra, oltre 40 dipinti dal XV al XX secolo della sua prestigiosa collezione saranno esposti in un curato allestimento negli Spazi Brolo. Nasce così il MOGART- ARTE A MOGLIANO. Un percorso tra lavori di Bergognone, Romanino, Pietro della Vecchia, Veronese e Tintoretto, fino ai ritratti di Telemaco Signorini o Emile Bernard e una natura morta del '46 del grande Arturo Martini, con le caratteristiche sperimentali tipiche, anche in pittura, del suo ultimo periodo. Un’occasione importante.
Pin It

Viaggio nell'Arte

Arturo Bosetti: la profondità della luce

a cura di Francesca Bellola
«Io non provo orgoglio per tutto ciò che come poeta ho prodotto [...] Sono invece orgoglioso del fatto che, nel mio secolo, sono stato l'unico che ha visto chiaro in questa difficile scienza del colore, e sono cosciente di essere superiore a molti saggi». Questa considerazione di Goethe, deriva dal suo saggio “La teoria dei colori” pubblicato nel 1910.

Arturo Bosetti, eclettico artista, con un passato di docente di Disegno e Storia dell'Arte, nonché restauratore, ha colto sin dagli inizi della sua carriera, l'importanza della luce dalla quale scaturiscono i colori.


Read more ...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Remember Me

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph