GTranslate

 

MARISA FALBO: "ARTISTA PALERMITANA DEL MONDO VIRTUALE"

  (di Roberto Zaoner)


Il mondo virtuale è da tempo terreno fertile ove l’arte della

pittrice Marisa Falbo trova ispirazione. Quest’abile artista, sempre

attenta a fare di nuove tecniche fonte d’ispirazione e a lanciarsi in

nuove esperienze si avvale, già da tempo, della tecnica virtuale

per concepire i suoi lavori.



Lo spettatore rimane coinvolto in una dimensione immersiva, e

rimanendone catturato, entra nell’onirico e nel fiabesco che

l’artista raffigura nei suoi quadri. La pittrice Marisa Falbo dipinge

su un supporto non più bidimensionale, come la tela, ma in 3D,

con l’utilizzo di computergrafia tridimensionale, che è da

accostare alla gabbia prospettica su cui si basa la costruzione

delle immagini. Si realizza, così, una costruzione di forme in una

dimensione temporale.





Distribuendo l’immagine sintetica nel tempo, si passa da una

tecnica “Lens-Based”, come la fotografia o altra immagine su

superficie piatta, ad una “Time-Based”, dove il movimento è

generato da un software. Marisa Falbo crea delle texture nelle sue

opere, lavorando le superfici delle sue tele con scalfitture

piccolissime e minutissimi fitti rilievi, creando ruvidezza sulla

figurazione finale. Il metaverso è l’obiettivo che si pone l’artista.





Realtà virtuale a cui la pittrice si affida per la realizzazione delle

sue opere: realtà virtuale rappresentata in tre dimensioni e non

più bidimensionale, ormai giudicata da molti artisti superata e di

concezione anacronistica.


Un’esplosione di colori ne fa Marisa di questa sua sublime arte. Il

cromatismo è nel suo spirito creativo a cui si affida e ne predilige

una funzione prossima alla perfezione, insieme alle forme

armoniose e surreali, che evocano sensazioni oniriche e

fantastiche: sogni a colori. L’artista tratteggia figure emblematiche

e celate nei personaggi che raffigura. Creazioni degne di

chiamarsi opere e che vengono realizzate con dovizia di particolari

nei tratti cromatici più evidenti. I suoi dipinti rifulgono a nuova

vita. Tutti i contesti dalla pittrice sapientemente elaborati vengonoMARISA FALBO 6

spinti a luce viva e immortale: splendore sfavillante di gioia e

amore di vita. Quasi sempre creature mitologiche e fiabesche che

paiono confondersi col divino. Inconfondibilmente amabili.


MARISA FALBO 9 Marisa Falbo ci dona un assoluto senso di purezza e di leggiadria.

Eleganti e gentili pennellate d’autrice eccelsa. Vividi esempi di maestria e completezza sono i lavoriMARISAFALBO ARTISTA ITALIANA DEL MONDO VIRTUALE 3 di Marisa Falbo nel loro significato più recondito, che solo menti raffinate riescono a cogliere in ciò che di dissimulato vogliono rappresentare le sue pennellate. 


Maestosa nel suo genere, ne deriva la mia più profonda e più

sincera ammirazMARISA FALBO ARTISTA ITALIANA DEL MONDO VIRTUALEione per questa grande artista.



Roberto Zaoner

Pin It

Iscriviti al Concorso Cattedrali

Certamen internazionale letterario ed artistico sulle Grandi Cattedrali d'Occidente

notre dame 2Data l'emergenza storica che stiamo vivendo la rivista Ok Arte su idea del direttore artistico Melinda Miceli organizza un concorso internazionale letterario ed artistico allo scopo
di conservare la memoria e rinverdire il fasto e l'antico splendore di queste Opere Divine, veri e propri libri di pietra.
Rivisitazioni letterarie dell'arte sacra, gotica, romanica, barocca delle grandi cattedrali delle città saranno vagliate da una selezionatissima giuria di esperti in grado di selezionare anche componimenti esoterici e ricercati.
La partecipazione è gratuita e si può scegliere di partecipare in concorso o fuori concorso


Leggi tutto...

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

BELLATORES TRAILER - Teatro Aleph

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto