artisti costruttori di pace
Chiusura 21/10/2018
la galleria Berga, storica presenza nel centro di Vicenza, presenta la mostra “kinesi” del giovane artista campano Alessandro Armento, a cura di Martina Ccampese. la voglia di rinnovamento artistico della città, ha spinto alla creazione di un’esposizione giovanile proiettata su elementi di design, inteso come “idea di esistenza stessa, una reazione al mondo, che ben si sintetizza con il concetto stesso di movimento”.
Contrà Porton del Luzzo, 16, Vicenza mappa
Inaugurazione 06/10/2018
la galleria berga, storica presenza nel centro di vicenza, presenta la mostra “kinesi” del giovane artista campano alessandro armento, a cura di martina campese. la voglia di rinnovamento artistico della città, ha spinto alla creazione di un’esposizione giovanile proiettata su elementi di design, inteso come “idea di esistenza stessa, una reazione al mondo, che ben si sintetizza con il concetto stesso di movimento”.

kinesi-s, dal greco movimento, è il termine da cui deriva la parola “cinetica” alla quale si accostano altre due terminologie, tensione e trasformazione, che rimandano alla ricerca artistica di armento.

all’interno della galleria saranno presenti opere bidimensionali e tridimensionali collegate al principio di equilibrio e capaci di creare tensioni visibili ed esteticamente lineari. alessandro armento riesce a innovare l’idea classica associata al design ribaltandone non tanto il significato, quanto l’utilità e l’estetica dell’oggetto creato. la sua ricerca nasce da approfondimenti continui sui diversi concetti appartenenti al design, delineando un’idea e uno stile personale e riconoscibile, in continua evoluzione.


alessandro armento nasce a cava de’ tirreni (sa) nel 1990. diplomato presso il liceo artistico statale di salerno (2009), consegue il diploma accademico di Ilivello in pittura, presso l’accademia di belle arti di napoli (2013), con una tesi in storia dell’arte intitolata: riflessioni sulla questione “dalle arti minori all’industrial design”. ha frequentato il tartu art college in estonia durante il primo semestre dell’ anno accademico 2015/16, nell’ambito del progetto erasmus+. nel 2016 inizia una collaborazione con viviana marchiò, creando il duo armento marchiò, mentre nel 2017 entra a far parte del collettivo artistico damp.


la mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì ore 16.00-19.00, la mattina e il sabato su appuntamento.
 
kinesiPartecipa al gruppo facebook OK ARTE - Artisti Costruttori di Pace
 

Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto