GTranslate

 

LA BASILICA DI SIPONTO DI EDOARDO TRESOLDI Un racconto tra Rovine, Paesaggio e Luce Fondazione Dino Zoli, Forlì 13 ottobre 2018 - 13 gennaio 2019 Evento promosso da DZ Engineering e Fondazione Dino Zoli A cura di Nadia Stefanel Un pubblico numeroso ed estremamente interessato al talk che ha preceduto il vernissage della mostra "La Basilica di Siponto di Edoardo Tresoldi.

 

Un racconto tra Rovine, Paesaggio e Luce", visitabile fino al 13 gennaio 2019 presso la Fondazione Dino Zoli di Forlì. Accolti da Dino Zoli (Fondatore di Dino Zoli Group), Monica Zoli (Amministratore Unico di DZ Engineering) e Davide Drei (Sindaco del Comune di Forlì), i visitatori hanno assistito agli interventi di Roberto Grilli (Direttore Generale di DZ Engineering), Nadia Stefanel (Direttore della Fondazione Dino Zoli) e Mariastella Margozzi (Direttore del Polo museale regionale della Puglia). A seguire, un dialogo aperto (che si è protratto ben oltre la chiusura della sessione di domande) con l'artista Edoardo Tresoldi, al quale il giorno precedente, presso la Triennale di Milano, era stata conferita la "Medaglia d'Oro dell'Architettura Italiana - Premio Speciale alla Committenza 2018" proprio per la Basilica di Siponto.

È stata quindi inaugurata l'esposizione "La Basilica di Siponto di Edoardo Tresoldi. Un racconto tra Rovine, Paesaggio e Luce", a cura di Nadia Stefanel. Un progetto promosso da DZ Engineering e Fondazione Dino Zoli in collaborazione con MiBAC - Polo Museale della Puglia, Ambasciata d'Italia a Singapore e Regione Emilia-Romagna. Con questo progetto l'autore si cimenta nella restituzione al pubblico di un'esperienza importante, ovvero quella della realizzazione di un'installazione permanente in rete metallica dedicata alla Basilica paleocristiana di Santa Maria, voluta dal Ministero per i beni e le attività culturali per il Parco Archeologico "Le Basiliche" di Siponto. Perfettamente integrata nel contesto pugliese, la scultura trasparente si configura come un manufatto contemporaneo capace di aprire nuovi scenari per la conservazione e valorizzazione del patrimonio storico e archeologico, in cui la luce gioca un ruolo determinante nel rapporto presenza-assenza.


Puoi accedere su www.okarte.it con una tua password e dopo l'approvazione della registrazione puoi inserire nel sito articoli e foto. Cordiali saluti, Redazione OK ARTE

Ricordami

Questo sito rispetta la "Protezione dei dati personali GDPR - General Data Protection Regulation, Reg. UE 2016/679"

Carezza Violenta

Visita Pavia in 5 minuti

La Certosa di Milano

Chiese e dimore antiche

Genova: l'incanto di un presepe in marmo del '400

di Stefano Pariani
In periodi di festività come questo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto
Il fascino senza tempo dei Giardini della Guastalla

di Stefano Pariani  Nei giorni d'estate come questi, [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani Non di rado il termine “stupore” [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Correva l'anno 1487 quando, secondo [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

Simbolo dell'epoca comunale e della [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

C'è una fervida creatività che [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

L'immagine del treno e della sua [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

La storia di Milano – le pagine [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

di Stefano Pariani

galleria fotografica La chiamavano [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

redatto da Stefano Pariani: Appena fuori dall'abitato [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto

galleria fotografica

Ci sono luoghi, a volte nemmeno [ ... ]

Chiese e Palazzi storiciLeggi tutto