GTranslate

 

CULTURA. PRESENTATO A BERLINO IL PALINSESTO DEL PROGRAMMA “MILANO E LEONARDO 500” E I TRE FILM DEDICATI A LEONARDO REALIZZATI IN COLLABORAZIONE CON IL COMUNE DI MILANO

Milano, 26 febbraio 2019 – L’assessore alla Cultura Filippo Del Corno ha presentato presso l’Istituto Italiano di Cultura a Berlino il palinsesto “Milano e Leonardo 500”, il programma che Milano dedica al genio multiforme di Leonardo da Vinci in occasione dei 500 anni dalla sua morte. Cartella stampa e immagini sono scaricabili al link 

In occasione di questo appuntamento internazionale sono state presentate le tre produzioni cinematografiche, tutte realizzate in collaborazione con il Comune di Milano e inserite nel palinsesto “Milano e Leonardo 500”. 
Pin It

LE GALLERIE D’ITALIA DI INTESA SANPAOLO ADERISCONO ALLA CAMPAGNA
M’ILLUMINO DI MENO 2019 SULL’ECONOMIA CIRCOLARE


Venerdì 1 marzo le tre sedi museali a Milano, Vicenza e Napoli spegneranno l’illuminazione esterna dalle 18 alle 19.30

Milano, Vicenza, Napoli,  27 febbraio 2019Intesa Sanpaolo anche quest’anno aderisce a M’illumino di meno, la celebre campagna di sensibilizzazione sui consumi energetici e gli stili di vita sostenibili ideata dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio2, che si svolge venerdì 1 marzo ed è dedicata quest’anno all’economia circolare e all’imperativo di riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare "il fine vita" dei beni.
Pin It

artisti costruttori di pace
Chiusura 17/03/2019
Alessia Locatelli incontra Giovanni Mereghetti
Via Padova 133 Milano mappa
Inaugurazione 17/03/2019
Pin It

Il primo centro simile nel Sud Italia, dedicato allo studio dei resti umani antichi e moderni

Avola (Siracusa), 10 marzo 2019 - Un centro internazionale dedicato allo studio dei resti scheletrici, antichi e moderni. Il primo del genere, nel Sud Italia, dalla doppia natura, ossia di iniziativa privata ma con in fase di sviluppo anche un ramo pubblico. E’ il Fapab research center, Centro per l’antropologia forense, la paleopatologia e la bioarcheologia. Sorge ad Avola, nel Siracusano, in uno storico palazzo che si affaccia su piazza Umberto I, con la direzione del prof. Francesco Maria Galassi, medico e paleopatologo di fama internazionale della Flinders University, in Australia, e la vicedirezione affidata a Elena Varotto, bioarcheologa e antropologa forense dell’Università di Catania, già autrice di importanti studi in Sicilia.
Pin It

INAUGURAZIONE Sabato 9 Marzo 2019 ore 17.30 MOSTRA COLLETTIVA ACQUERELLI con Angelo Gorlini e gli allievi della sua scuola Galleria d'Arte V. Guidi- Cascina Roma Piazza delle Arti fino al 7 Aprile Prosegue presso lo Spazio Espositivo la mostra di Elena Signorini fino al 17 marzo RASSEGNA TEATRALE Giovedì 14 marzo ore 21 Cinema Teatro M. Troisi - Piazza Gen.le Dalla Chiesa CYRANO SULLA LUNA con Pietro De Pascalis info: Ufficio cultura 0252772409
Pin It

Marzo I Ottobre 2019
MIC - Museo Interattivo del Cinema / Gallerie d'Italia / Palazzo Litta / Basilica di Santa Maria delle Grazie / Museo del Cenacolo Vinciano

IL PROGETTO
In occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, il Polo Museale regionale della Lombardia con il Museo Nazionale del Cenacolo Vinciano e Fondazione Cineteca Italiana, in collaborazione con Gallerie d'Italia, Università degli Studi di Milano e i Padri domenicani della Basilica di Santa Maria delle Grazie, con il sostegno di Intesa Sanpaolo, presentano L’Ultima Cena per Immagini, una variegata iniziativa culturale a fruizione gratuita che intende omaggiare il genio artistico di Leonardo a partire dal mondo dell’immagine, fissa e in movimento.
L’Ultima Cena per immagini ha l’obiettivo di accrescere, attraverso una curata contaminazione di linguaggi, la conoscenza della storia dell’opera di Leonardo, permettendo di misurare l’influenza che essa ha esercitato nel tempo. Sarà anche l’occasione per far uscire dal suo naturale luogo di conservazione un’opera come il Cenacolo, celeberrima ma distante per le severe accortezze conservative che la sua fragilità impone, portandola virtualmente fuori delle mura del Refettorio.
Il progetto si articola in tre percorsi paralleli: una rassegna cinematografica, una mostra e un ciclo di incontri.
Pin It

1951, un anno magico per Venezia. Gli scorci più intriganti della città sono coprotagonisti dalla campagna che in tutto il mondo diffondeva le proposte di quello che è il sarto più popolare del momento: Christian Dior.
E, nello stesso anno, il 3 settembre si celebra a Palazzo Labia il “Ballo del Secolo”, quel Bal Oriental voluto da Don Carlos de Beistegui y de Yturbe, che richiamò dai 5 continenti un migliaio di protagonisti del jet set. Un ballo in maschera che impegnò Dior, con Dalì, il giovanissimo Cardin, Nina Ricci e altri, in veste di creatore dei costumi per gli illustrissimi ospiti. Un evento che riverberò nel mondo i fasti del Settecento Veneziano.
Pin It


LE BOUTIQUE CHE RESISTONO: 

MENEGHETTI & HAIR CRIMAX FASHION SHOW, 

arriva a Bari l'appuntamento con l'alta moda

Grande attesa a Bari per il MENEGHETTI & HAIR CRIMAX FASHION SHOWDomenica 17 marzo, alle ore 18.00, nell'incantevole location del The Nicolaus Hotel Bari - HO Hotels Collection, (Via Cardinale Agostino Ciasca, 27), vi aspetta una serata all'insegna dell'alta moda, del fascino, dell'eleganza.
Pin It

artisti costruttori di pace
Chiusura 15/03/2019
Il 31 agosto 1969, moriva Rocky Marciano. L’unico campione del mondo dei massimi a essersi ritirato imbattuto (49-0). Aveva 45 anni.

Piazza Duomo, 1 Milano mappa
Inaugurazione 28/02/2019
Pin It

Siracusa, 1 marzo 2019 - Il Teatro “Alfeo” di Siracusa, dopo il successo della rassegna di teatro d’attore “Giudecca & Drama”, riprende le attività con gli spettacoli tradizionali dell’Opra dei pupi. La 18^ stagione, promossa dalla famiglia Vaccaro-Mauceri, prenderà il via oggi alle 17 e terminerà il 31  ottobre.

In programma 243 spettacoli e 20 diverse rappresentazioni tradizionali con 87 personaggi e 67 fondali che si alterneranno sulle assi del Teatro Alfeo. Un teatro realizzato secondo i dettami del teatro classico. Mesi di preparazione si alternano agli spettacoli, per offrire sempre nuove emozioni al pubblico straniero e ai tanti siracusani che ormai da diversi anni frequentano il teatro dei pupi.

La stagione teatrale dell’opera dei pupi organizzata dai fratelli Mauceri a Siracusa non ha eguali in Sicilia, è una delle rassegne stabili di teatro con il maggior numero di spettatori. Oltre 13mila presenze registrate lo scorso anno con un incremento rispetto al 2017 del 15%.
Pin It